I saluti in giapponese


I saluti in giapponese

I saluti in giapponeseI saluti in giapponese (fonte: tabetaiii.files.wordpress.com)

Saluti principali

Per presentare i saluti in giapponese principali, useremo degli scambi di battute fra amici, familiari, sconosciuti, ecc.ecc.; vedremo quali saluti vanno usati in un rapporto informale e quali saluti vanno invece usati per un rapporto formale (vd. Saluti in Wikipedia).

Saluti in giapponese tra amici (informale)

  • Incontro al mattino
    Amico A:おはよう。“Buongiorno, Ciao”
    Amico B:おはよう。“Buongiorno, Ciao”
  • Incontro al pomeriggio
    Amico A:こんにちは。“Buongiorno, Ciao”
    Amico B:こんにちは。“Buongiorno, Ciao”
  • Incontro alla sera
    Amico A:こんばんは。“Buonasera, Ciao”
    Amico B:こんばんは。“Buonasera, Ciao”
  • Convenevoli
    Amico A:げんき?“Stai bene?”
    Amico B:うん“Si”

Nota bene: anche se l’ultima sillaba di “こんにちは” e “こんばんは” è la “は”, essa va pronunciata come una “わ”.

  • Chiedere permesso per entrare in casa
    Amico A:おじゃまします。“Permesso!”
    Amico B:いらっしゃい。“Prego, entra!”
  • Congedo
    Amico A:じゃあね!“Ciao!”
    Amico B:またね!“A presto!”
  • Ringraziare
    Amico A:ありがとう。“Grazie!”
    Amico B:いいえ。“Di nulla!”

Saluti in giapponese tra familiari (informale)

  • Uscendo di casa
    Figlio:いってきます。“Esco!”
    Mamma:いってらっしゃい“Va bene, buona giornata!”
  • Rientrando a casa
    Figlio:ただいま。“Sono a casa!”
    Mamma:おかえりなさい。“Bentornato!”
  • A inizio pranzo
    Figlio:いただきます。“Buon appetito!”
    Mamma:いただきます。“Buon appetito!”
  • A fine pranzo
    Figlio:ごちそうさま。“Grazie del pranzo!”
    Mamma:ごちそうさま。“Grazie del pranzo!”
  • Buonanotte
    Figlio:おやすみなさい。“Buonanotte”
    Mamma:おやすみなさい。“Buonanotte”

Saluti in giapponese fra sconosciuti (formale)

  • Per scusarsi
    Persona A:すみません。“Mi scusi”
    Persona B:いいえ。“Si figuri!”
  • Per invitare a fare qualcosa (lasciar passare davanti, cedere il nostro posto, ecc. ecc.)
    Persona A:どうぞ。“Prego!”
    Persona B:どうも ありがとう。“Molte grazie!”

Saluti in giapponese fra professore e studente (formale)

  • Incontro al mattino
    Studente:おはよう ございます。“Buongiorno”
    Professore:おはよう ございます。“Buongiorno”
  • Ringraziare
    Studente:ありがとう ございます。“Molte grazie”
    Professore:いいえ。“Di nulla”
  • Chiedere permesso per entrare nell’ufficio
    Studente:しつれいします。“Permesso!”
    Professore:どうぞ。“Prego”
  • Convenevoli
    Studente:おげんき ですか。“Sta bene?”
    Professore:はい。“Si”
  • Congedo
    Studente:さようなら。“Arrivederci”
    Professore:さようなら。“Arrivederci”

Note d’uso

Come si è visto sopra, おはよう e ありがとう sono sempre accompagnati da ございます qualora ci si stia rivolgendo a superiori o ufficiali: più in generale, possiamo usare おはよう e ありがとう tra amici e familiari, mentre è consigliato usare おはよう ございます e ありがとう ございます con le persone a cui di solito ci rivolgiamo dando del “Lei”.

Il saluto さようなら viene normalmente usato nei rapporti tra studente e professore; fra amici o familiari si preferisce usare じゃあね oppure またね, mentre fra un impiegato e il suo superiore si utilizza しつれいします.

すみません viene principalmente usato per scusarsi di un problema causato agli altri oppure per attirare l’attenzione e chiedere qualcosa; si usa anche per ringraziare qualcuno per una cortesia ricevuta.

Esistono infine altri due saluti che vale la pena di ricordare:

  • どういたしまして, detto in risposta ad ありがとう, significa “Si figuri!”,
  • おそまつさまでした, detto in risposta a ごちそうさま da parte di chi ha preparato il pasto, è un grazie modesto.

Risorse per download - I saluti in giapponeseRisorse per download


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>